Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

18 Novembre 2008 | Attualità

Vigilanza Rai: Sergio Zavoli mette d’accordo Pdl e Pd

La questione relativa all’elezione del presidente della commissione di Vigilanza Rai sembra essere all’ennesimo punto di svolta: maggioranza e opposizione si stanno accordando sul nome di un candidato al posto del presidente eletto la settimana scorsa con i voti del centrodestra, Riccardo Villari. Il nome su cui sembra esserci il maggior consenso è quello del senatore democratico Sergio Zavoli. Villari, che è del Pd, ha ripetuto oggi di essere pronto a dare le dimissioni non appena sarà trovato il consenso sul suo sostituto. La partita della presidenza della Vigilanza si è riaperta stamanttina quando il precedente candidato dell’opposizione, Leoluca Orlando, ha annunciato che si farà da parte, dando le dimissioni dalla commissione. ” Non ne so ancora nulla, se poi ne esce qualcosa di concreto ne riparliam o”, ha detto il senatore Sergio Zavoli, a proposito della sua candidatura.

Guarda anche:

Musica e balletto occupano Milano grazie alla Scala

La Scala in Città, l’iniziativa realizzata dal Teatro alla Scala di Milano in collaborazione con la Filarmonica della Scala e l’Accademia Teatro alla Scala, ritorna con la 2a edizione dal 27...

Il lume della scienza si accende sulla Notte dei Ricercatori

Venerdì 30 settembre un ricco programma di iniziative si svolge in Italia e in tutto il mondo per avvicinare l’universo scientifico alle persone e alle scuole con eventi coinvolgenti e innovativi. I...
cannolo

A Caltanisetta il cannolo da Guinnes World Record

È stato realizzato a Caltanissetta il cannolo più grande al mondo. Il tipico dolce siciliano misura 21 metri di lunghezza e un diametro di 18 centimetri ed entra di diritto nel registro dei Guinness...