Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

29 Aprile 2013 | Attualità

X Factor, accanto a Mika arriva D’Alessio

Sono iniziati i casting per X Factor 7 : non solo quelli dei cantanti che aspirano a partecipare al talent, ma anche quelli per i componenti della giuria , che quest’anno è destinata a cambiare completamente : l’unica reduce del vecchio quartetto dovrebbe essere Simona Ventura . Arisa si è ritirata dai giochi mesi fa, mentre su Elio c’è un grosso punto interrogativo e Morgan , fra annunci e smentite, non sembra in condizioni tali da poter affrontare un impegno simile. Quindi sono tre gli scranni da occupare: su uno, è ormai certo, siederà la star internazionale Mika . Un’altra delle poltroncine da giudice sembra destinata invece a un nome della musica italiana: Gigi D’Alessio , che andrebbe a ricoprire lo stesso ruolo che fu della compagna Anna Tatangelo . La notizia, data da Victoria Cabello durante l’intervista a Quelli che… proprio con Anna Tatangelo, non è ancora ufficiale ma se ne attende a giorni la conferma. 

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
Scarpa Rossa su libro ad Albisola Superiore

Tante iniziative in Italia contro la violenza sulle donne

Molti gli appuntamenti in occasione del 25 novembre, dalle scarpette rosse sparse per le città al numero per chiedere aiuto sulle confezioni del latte.   Per dar conto delle molte iniziative in...
turisti-Italia

Uno studio condotto da Istituto Piepoli ci dice che l’Italia resta tra le mete preferite per le vacanze dei turisti stranieri in Europa

L’indagine è stata realizzata per Confturismo-Confcommercio su un campione rappresentativo di viaggiatori americani, brasiliani, tedeschi, francesi e britannici, che prima della pandemia...