Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

19 Gennaio 2006 | Innovazione

AGCOM TAGLIA LE TARIFFE PER LE TELEFONATE FISSO-MOBILE DI ALMENO IL 13% DA LUGLIO

L’Authority per le comunicazioni ha deciso un taglio delle tariffe per le telefonate da fisso a mobile che farà risparmiare ai consumatori 1,5 miliardi di euro. La riduzione programmata sarà attuata tra il 2006 e il 2008 e riguarderà gli operatori Tim, Vodafone e Wind. Escluso per il momento H3G, la cui situazione sarà esaminata entro il 31 luglio. L’Agcom ha imposto una riduzione annuale del 13% per Tim e Vodafone e del 16% a Wind. La prima tranche di riduzioni partirà da luglio 2006. La tariffa di terminazione di Tim e Vodafone passerà da 12,10 a 11,20 centesimi al minuto, quella di Wind da 14,35 a 12,90 centesimi al minuto. Le riduzioni successive avverranno al primo luglio 2007 e al primo luglio 2008.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....

Per le olimpiadi di Milano si preparano i taxi aerei

La mobilità aerea urbana (UAM) è diventata la nuova frontiera dell'aviazione, a livello globale. Taxi volanti, piccoli, silenziosi e sostenibili forniranno il trasporto di massa per viaggi...

Bill Gates finanzia il vaccino ReiThera al posto dello Stato italiano

Da Bill Gates 1.4 milioni di dollari per lo sviluppo del vaccino italiano proprietà di ReiThera Srl. Lo sviliuppo del vaccino era stato bloccato dopo che il Governo non aveva rinnovato il...