Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

10 Aprile 2013 | Innovazione

Apple pensa all’iPhone a due dimensioni

iPhone 5S potrebbe essere disponibile con almeno due configurazioni di schermo . È quanto riporta Brian White di Topeka Capital Markets, sulla base di alcune analisi provenienti sia dal mercato degli smartphone che dai distretti asiatici. Sarebbero almeno due le dimensioni di iPhone 5S in via di progettazione a Cupertino: una versione da 4 pollici pari all’attuale iPhone 5 e un modello invece più grande, forse per aggredire la concorrenza del mondo Android. Ma non si tratterà della differenziazione tra iPhone 5S e iPhone low cost di cui si parla da mesi ormai. Secondo White, Apple avrebbe finalmente capito la necessità di una maggiore differenziazione dell’offerta iPhone, così da esplorare nuovi settori di mercato. Un lancio a singola diagonale di schermo, così come sostiene, non sfrutterebbe l’intero potenziale del brand. Via libera perciò alle opzioni multiple , che potrebbero arrivare addirittura a tre scelte qualora Cupertino decidesse di cavalcare anche il settore dei 5 pollici .

Guarda anche:

la vera origine dei numeri decimali - ph. cheskapoondesignstudi

I numeri decimali hanno 150 anni in più del previsto e sono italiani

Erano usati già nel 1400 da un mercante veneziano. Si pensavano introdotti da un matematico tedesco a fine '500 Utilizzati da un mercante veneziano già nel 1440, i numeri decimali avrebbero 150 anni...
Wood Architecture Prize - Roberto Rocca Innovation Building

A Milano una costruzione premiata per l’architettura in legno 

Il Roberto Rocca Innovation Building di Filippo Taidelli Architetto si è aggiudicato il Wood Architecture Prize by Klimahouse, primo premio italiano per l'architettura in legno Il Roberto Rocca...
Giornata Mondiale Malattie Rare 29 febbraio - ph. PublicDomainPictures

In corso la campagna ideata da OMaR per le malattie rare

"Basta essere pazienti" è l'iniziativa di sensibilizzazione in vista del 29 febbraio, Giornata Mondiale che cade nel giorno più raro del calendario "Basta essere pazienti" è un gioco di parole...