Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

14 Novembre 2007 | Attualità

Authority tlc interviene su televendite

L’equiparazione fra spot di televendita e messaggi pubblicitari non avverrà tramite un decreto, come era stato anticipato la scorsa settimana, ma attraverso un regolamento specifico dell’Autorità garante per le comunicazioni (Agcom). Lo hanno riferito fonti a conoscenza della vicenda, ricordando che con le modifiche che verranno apportato allo studio gli spot di televendita concorreranno al calcolo dell’indice di affollamento orario pari al 18%. “ La norma sulle televendite sarà stralciata in quanto sarà l’Agcom a emanare un regolamento ad hoc . Trattandosi di una norma amministrativa, l’Autorità può intervenire benissimo”, ha spiegato una fonte governativa.  “Effettivamente ci stiamo occupando della materia, il regolamento della commissione servizi e prodotti sulle televendite è già stato aggiornato ”, hanno confermano dall’Autorità delle comunicazioni.  “Il testo quindi è pronto, per la pubblicazione bisogna solo aspettare la firma”, ha aggiunto la fonte del Garante. Quanto al provvedimento che corregge alcune norme contrarie al diritto comunitario, si fa strada nel governo l’ipotesi di ricorrere a un disegno di legge e non a un decreto. “Fare un decreto ora significherebbe non riuscire ad approvarlo, considerando l’ingorgo che c’è in Parlamento tra Finanziaria, decreto collegato e ddl sul Welfare”, ha spiega una seconda fonte governativa.  Terminati gli approfondimenti tecnici, il provvedimento potrebbe andare all’esame del Consiglio dei ministri già alla prossima riunione .

Guarda anche:

A Roma la ventesima edizione di “Più libri più liberi”

La piccola e media editoria italiana si incontra per cinque giorni di dibattiti e presentazioni. Dal focus internazionalizzazione un dato rassicurante: crescono i titoli italiani ceduti in Europa...

Le sfide di Milano

Una visione di Milano 2030 è evocata nel volume “8tto Racconti di Milano - Verso un nuovo progetto di città”. Edito da Assimpredil Ance di Milano, Lodi, Monza e Brianza, per approfondire, sotto...

Donne e over 65 i bevitori italiani di vino nell’analisi post pandemia

Uno studio dell’agenzia Wine Intelligence traccia il profilo post pandemia del consumatore italiano del vino.  La pandemia ha modificato il profilo del consumatore italiano di vino che è sempre più...