Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

16 Giugno 2014 | Economia

Bitcoin di Silk Road messi all’asta

Il governo statunitense metterà in vendita 18 milioni di dollari di Bitcoin che erano stati sequestrati dall’Fbi con la chiusura di Silk Road , il mercato nero online per droghe e beni illegali, a ottobre scorso, e l’ arresto di Ross Ulbricht. L’hacker, conosciuto con lo pseudonimo di Dpr è sotto processo per traffico di narcotici, attività cybercriminale e riciclaggio di denaro. Lo Us Marshals Service che sta conducendo la vendita annuncia online che sono all’asta i Bitcoin residenti sui server di Silk Road, ma non quelli del computer di Ulbricht. Si tratta di oltre 29.650 Bitcoin , pari a un valore di circa 18 milioni di dollari. Il portafoglio virtuale dell’hacker invece, secondo quanto riportato da Reuters, avrebbe un valore di oltre 85 milioni di dollari.

Guarda anche:

Se è solo questione di etichetta

La Commissione Europea cerca di adottare una classificazione unica per tutti i prodotti alimentari dell’Unione. La guerra all’etichetta è scoppiata a maggiori 2020, quando la Commissione Europea ha...

Agricoltura 4.0, nel 2023 arriva la svolta

Più energia e meno impatto ambientale, grazie all’intelligenza artificiale in campo agricolo che il progetto europeo Symbiosyst – in cui sono coinvolti 18 partner tra cui per l’Italia l’Enea –...
Agrifood-tech

Agrifood-tech 2022, investiti in Italia 156 milioni

Dalle start up che si occupano di menù digitali a quelle che curano l’approvvigionamento, secondo TheFoodCons nel 2022 almeno 54 operazioni hanno voluto mantenere il Paese al passo con il panorama...