Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

19 Aprile 2013 | Attualità

Boston troppo vicino, episodio di Castle con allarme bomba cancellato

La tragedia avvenuta a Boston al termine della maratona cittadina è ancora molto fresca nella memoria collettiva. Per questo la Abc ha deciso di posticipare l’episodio Still di Castle , che era in programma per lunedì 22 aprile . L’episodio in questione vede la poliziotta protagonista della serie tv, Kate Becket , indagare su un potenziale allarme bomba . Non solo, il personaggio viene coinvolto in prima persona nel pericolo, in quanto innesca accidentalmente il sensore dell’ordigno. Kate si ritrova quindi paralizzata per buona parte della puntata, impossibilitata a muoversi o a neutralizzare la minaccia. Dovranno quindi attivarsi i suoi colleghi Ryan ed Esposito, dando la caccia al responsabile del gesto, per costringerlo a disinnescare la bomba e salvare la detective. Leggendo la trama si può quindi intuire facilmente il motivo dello spostamento di palinsesto effettuato. La notizia è stata data via Twitter proprio da Stana Katic, interprete di Beckett. L’attrice ha annunciato la decisione della Abc sul social network, avvertendo i fan:  “L’episodio sarà posticipato per motivi di rispetto. Per favore, tenete conto del fatto che la cronologia risulterà sballata”.

Guarda anche:

L’ Al al servizio della tutela del patrimonio culturale italiano

In Italia il traffico illecito di beni culturali viene contrastato dal personale del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) con il supporto di piattaforme e archivi informatici...

Fondazione Italia Patria della Bellezza premia le realtà culturali italiane importanti ma poco note

Sono 22 le realtà culturali vincitrici del "Premio 2024 della Fondazione Italia Patria della Bellezza" giunto alla sua quarta edizione, di cui 3 premiate con un contributo complessivo di 60.000 euro...
Uomo nel grano - ph Pexels

Cibo Made in Italy non ci sarebbe senza il lavoro degli immigrati

Secondo nove casi studio sono centinaia di migliaia le persone giunte in Italia dall'estero che lavorano per i prodotti tipici italiani Fino al 50% di manodopera straniera dietro alle filiere....