Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Febbraio 2006 | Attualità

CALCIO: ACCORDO TRA A E B SU DIRITTI

Le squadre di calcio di serie A e serie B hanno raggiunto un accordo sulla spartizione dei proventi derivanti dai diritti televisivi. In base a quanto stabilito, la serie A verserà 95 milioni di euro alle società della serie cadetta. Intanto, tra i grandi club della A (Juventus, Milan e Inter) e i piccoli capitanati dal patron della Fiorentina Andrea Della Valle continua la guerra sulla vendita singola o collettiva dei diritti televisivi. La Lega Calcio ha convocato per il 3 marzo una nuova assemblea straordinaria. Nel frattempo Mediaset ha ceduto a Sky i diritti satellitari dell’Inter per le stagioni 2007-2008 e 2008-2009. Mediaset resta in possesso di tutti gli altri diritti (digitale terrestre, adsl, Dvb-H per la tv mobile e diritti esteri) della squadra nerazzurra, a eccezione dell’Umts.

Guarda anche:

Mytho, scoperto il nuovo gene che regola l’invecchiamento

Un gruppo di ricercatori diretto dal prof. Marco Sandri, docente del Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Padova e Principal Investigator dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare...

I microbi architetti del mare secondo scienziati italiani e statunitensi

Rivoluzione copernicana nelle acque più profonde, racconta uno studio pubblicato da Nature Ecology and Evolution. I microbi sono tanto piccoli quanto attivi nel far funzionare la vita sul pianeta...

Riprodotto un naso con stampa in 3D al Meyer di Firenze

L'intervento è avvenuto nell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze su un bimbo di 5 anni nato con un grave problema alla piramide nasale a causa di una complicanza post partum. La progettazione della...