Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

19 Gennaio 2006 | Innovazione

CALO DEI LETTORI DELLA STAMPA IN GRAN BRETAGNA: NEL 2005 SONO SCESI DEL 3% RISPETTO AL 2004

Secondo i dati forniti dall’organismo britannico di controllo della diffusione della stampa (ABC-Audit Bureau of Circulation), nel 2005 i lettori sono diminuiti del 3% (nel 2004 erano scesi del 2%). A resistere meglio alla fuga di lettori sono i quotidiani di qualità che registrano una crescita dell’1,2%. I due più importati quotidiani per tiratura restano il “Sun” (3 milioni 250 mila, -1,3%) e il “Daily Mail” (2 milioni 250 mila, -1,8%). Il “Times” si avvicina al “Daily Telegraph” con 660 mila copie contro le meno di 900 mila del rivale. “The Guardian” resta al di sotto delle 400 mila copie. I giornali popolari perdonono il 3%: il “Daily Express” scende dell’11,19% mentre la sua edizione domenicale del 12,81%.

Guarda anche:

Installazioni in realtà aumentata per Leonardo da Vinci, padre della scienza e dell’innovazione

Non poteva che essere innovativa e realizzata con un alto livello di tecnologia la mostra su Leonardo Da Vinci, il padre della scienza e dell’innovazione. Si chiama La Visione di Leonardo...

Cultura digitale: l’Italia è nella top dieci europea

Tecnologia e digitalizzazione hanno un ruolo sempre più importante nella ripresa economica del turismo, al punto da inserire l'Italia tra i 10 Paesi europei che offrono la migliore esperienza...
Il vino italiano arriva nello spazio

Il vino italiano arriva nello spazio

La partnership tra Fondazione Italiana Sommelier e l’Agenzia Saziale Italiana darà vita a una sperimentazione avanzata per la crescita di piante e barbatelle nello spazio. Nel corso del 15° Forum...