Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

19 Gennaio 2006 | Innovazione

CALO DEI LETTORI DELLA STAMPA IN GRAN BRETAGNA: NEL 2005 SONO SCESI DEL 3% RISPETTO AL 2004

Secondo i dati forniti dall’organismo britannico di controllo della diffusione della stampa (ABC-Audit Bureau of Circulation), nel 2005 i lettori sono diminuiti del 3% (nel 2004 erano scesi del 2%). A resistere meglio alla fuga di lettori sono i quotidiani di qualità che registrano una crescita dell’1,2%. I due più importati quotidiani per tiratura restano il “Sun” (3 milioni 250 mila, -1,3%) e il “Daily Mail” (2 milioni 250 mila, -1,8%). Il “Times” si avvicina al “Daily Telegraph” con 660 mila copie contro le meno di 900 mila del rivale. “The Guardian” resta al di sotto delle 400 mila copie. I giornali popolari perdonono il 3%: il “Daily Express” scende dell’11,19% mentre la sua edizione domenicale del 12,81%.

Guarda anche:

Venduto l’ex scalo ferroviario di Porta Romana a Milano, ospiterà il Villaggio Olimpico

L’ex scalo ferroviario milanese di Porta Romana è stato venduto per 180 milioni di euro da FS Sistemi Urbani, società capofila del Polo Urbano del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. A comprarlo...
2032 Smart-Family - Aura Călărașu e Ogmios Z42

2032 SMART-FAMILY fra Italia e Romania

Uno spettacolo che unisce intelligenza artificiale, telepresenza e animazione digitale viene realizzato fra Italia e Romania nell’ambito del progetto europeo "Tele-Encounters: Beyond the Human"....

Natale al buio

Da nord a sud in Italia la magia del Natale è a rischio. I sindaci delle grandi metropoli e dei piccoli borghi sono alle prese con “l’operazione luminarie”. Per far quadrare i conti, contrastare il...