Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

22 Marzo 2013 | Attualità

Crowdfunding alle elementari per il fotovoltaico

Lanciano una campagna online per finanziare , mediante crowdfunding , il proprio progetto di energia pulita: vogliono portare il fotovoltaico a scuola e rendere un’intera classe 100% autonoma energeticamente. Se questo, di per sé, può già sembrare un’ottima idea, la cosa ancor più straordinaria è che a proporla sia stato proprio un gruppo di giovanissimi alunni di una scuola elementare di Durham, Carolina del Nord, Usa. La loro raccolta fondi si trova su Kickstarter: si chiama Our Solar Powered Classroom (La nostra classe a energia solare). I bimbi hanno spiegato che i soldi sarebbero stati utilizzati per l’ acquisto di un impianto fotovoltaico in grado di alimentare la loro classe. Per questo l’obiettivo di partenza era di 800 dollari, che sono stati rapidamente raggiunti. Ora gli alunni hanno a disposizione ben 5800 dollari. Quindi, piuttosto che comprare un singolo impianto per la loro classe, hanno deciso di costruire un sistema più grande, in grado di generare energia elettrica pulita per la loro comunità. Tutto è partito, però, da una semplice lezione sulle diverse fonti di energia, in cui gli alunni sono rimasti molto colpiti dalla possibilità di ricavarla dal sole.

Guarda anche:

Monte Sant'Angelo - Puglia - Alba

Monte Sant’Angelo Capitale della Cultura di Puglia 2024

La Città più alta della regione fra Adriatico e Ionio ospita due siti Unesco e numerosi eventi per l'estate In Italia si trovano due Beni Patrimonio dell’Umanità nel giro di una sola cittadina della...
Peccioli Borgo dei Borghi

In Italia l’immondizia può diventare arte

A Peccioli (PI) la raccolta è virtuosa e la discarica è diventata un teatro per ospitare artisti e premi Nobel. E in più fa utili per i cittadini. Un sindaco tanto pervicace quanto visionario; un...

I media americani celebrano le località italiane meno conosciute

L’Italia è tra le mete preferite dai turisti statunitensi e la stampa americana ha iniziato a promuovere anche i posti meno conosciuti per una vacanza più serena e rilassante.  È tempo di vacanze e...