Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

4 Marzo 2011 | Attualità

Dahlia, rinviata decisione sui diritti calcio

Il Tribunale di Milano ha rinviato a lunedì 14 marzo la decisione definitiva sullo sblocco dell’assegnazione dei diritti televisivi del campionato di calcio di Serie B, e parte della Serie A, appartenuti a Dahlia Tv e ora sul mercato dopo la chiusura del canale. I 280mila appassionati che avevano sottoscritto i servizi Dahlia dovranno dunque aspettare per sapere chi trasmetterà le partite delle loro squadre del cuore. In lizza ci sono Mediaset, I-Move ed Europa 7 . Nella questione è intervenuta anche l’Antitrust che, nonostante le rimostranze di Sky, preoccupata che Mediaset possa aggiudicarsi la totalità dei diritti della Serie A per il digitale terrestre, ha ammesso le trattative private per la compravendita della trasmissione delle partite. Per le restanti gare della stagione, dunque, non sarà obbligatoria la vendita all’asta dei diritti tv . Il network di Rupert Murdoch ha immediatamente presentato ricorso contro la decisione dell’Autorità per la concorrenza, ribadendo la disparità di trattamento tra Mediaset Premium (che pagherebbe 270 milioni di euro per tutta la Serie A sul digitale terrestre) e Sky (che ne ha spesi 570 per i diritti satellitari). Il riscontro decisivo si avrà tra dieci giorni.

Guarda anche:

La Specola - immagine dal sito ufficiale

Riapre la Specola, il più antico museo scientifico d’Europa

L'istituzione fiorentina propone 13 nuove sale su cere botaniche e minerali. Fu la sede della prima officina ceroplastica in città Nel giorno del suo compleanno numero 249 ha riaperto al pubblico la...
Simona Molinari - press office

Callas Tribute Prize NY assegnato a Simona Molinari

La cantante napoletana riceverà il prestigioso riconoscimento internazionale il 7 marzo, in vista della festa della Donna. La cantante Simona Molinari è stata insignita del Callas Tribute Prize NY....

L’UNESCO ha designato Bolzano Città Creativa della Musica

Con le 55 nuove realtà di tutto il mondo entrate a far parte del club delle Città Creative UNESCO, la Rete ne conta adesso 350 in oltre cento Paesi, che rappresentano sette settori creativi:...