Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

16 Febbraio 2006 | Innovazione

DONNE CENERENTOLE NEI MEDIA

Nel mondo dell’informazione il gentil sesso è spesso messo da parte in favore degli uomini. Si salva solo la televisioneLe donne, sia che ricoprano ruoli pubblici sia che si tratti di gente comune, sono ignorate dall’informazione. Secondo il rapporto “Progetto internazionale 2005 di sorveglianza internazionale dei media”, condotto in 76 paesi, uomini e donne di fronte all’informazione sono trattati con disparità. Il rapporto mostra che le donne, che rappresentano il 52% della popolazione mondiale, godono di una copertura mediatica del 21% contro il 79% di quella degli uomini. Su un totale di 12.983 articoli apparsi sui vari media, emerge che a fare parlare meno il gentil sesso sono le radio (17%). Seguono i giornali (21%) e la tv (22%). Se si tratta di interventi di autorità, l’83% degli esperti e l’86% dei portavoce sono maschi. Le donne battono però gli uomini in materia di ruoli nel fornire l’informazione: sono il 53%. Ma a condizione che siano ‘under 50’.

Guarda anche:

Italian Tech Week: a Torino il 29 e il 30 settembre

A Torino il 29 e il 30 settembre si svolge l’Italian Tech Week. Un appuntamento che, nelle due giornate, affronta temi legati a innovazione e nuove tendenze. Si tratta di un’occasione importante che...

In Italia i podcast registrano una crescita del 7%

I podcast in Italia stanno prendendo piedi a un ritmo costantemente in crescita. Un incremento nel consumo del 7% rispetto allo scorso anno, a conferma di un trend positivo che negli ultimi 6 anni...

TOMMI: con la VR per aiutare i bambini a sostenere il dolore

Softcare Studios è la start up italiana che propone l’applicazione della realtà virtuale in sostituzione dei farmaci. Nello specifico ha sviluppato TOMMI: un gioco virtuale somministrato sui bambini...