Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

16 Febbraio 2006 | Innovazione

DONNE CENERENTOLE NEI MEDIA

Nel mondo dell’informazione il gentil sesso è spesso messo da parte in favore degli uomini. Si salva solo la televisioneLe donne, sia che ricoprano ruoli pubblici sia che si tratti di gente comune, sono ignorate dall’informazione. Secondo il rapporto “Progetto internazionale 2005 di sorveglianza internazionale dei media”, condotto in 76 paesi, uomini e donne di fronte all’informazione sono trattati con disparità. Il rapporto mostra che le donne, che rappresentano il 52% della popolazione mondiale, godono di una copertura mediatica del 21% contro il 79% di quella degli uomini. Su un totale di 12.983 articoli apparsi sui vari media, emerge che a fare parlare meno il gentil sesso sono le radio (17%). Seguono i giornali (21%) e la tv (22%). Se si tratta di interventi di autorità, l’83% degli esperti e l’86% dei portavoce sono maschi. Le donne battono però gli uomini in materia di ruoli nel fornire l’informazione: sono il 53%. Ma a condizione che siano ‘under 50’.

Guarda anche:

Agricoltura 4.0, nel 2023 arriva la svolta

Più energia e meno impatto ambientale, grazie all’intelligenza artificiale in campo agricolo che il progetto europeo Symbiosyst – in cui sono coinvolti 18 partner tra cui per l’Italia l’Enea –...
Agrifood-tech

Agrifood-tech 2022, investiti in Italia 156 milioni

Dalle start up che si occupano di menù digitali a quelle che curano l’approvvigionamento, secondo TheFoodCons nel 2022 almeno 54 operazioni hanno voluto mantenere il Paese al passo con il panorama...

Intenso fruttato con sentori di noce? Ora ce lo dirà l’intelligenza artificiale?

Dall'Italia il sommelier personale del futuro, figlio della tecnologia Gpt. Nasce dall'intelligenza artificiale il sommelier personale italiano che consiglia quale vino abbinare a determinati...