Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

16 Febbraio 2006 | Innovazione

DONNE CENERENTOLE NEI MEDIA

Nel mondo dell’informazione il gentil sesso è spesso messo da parte in favore degli uomini. Si salva solo la televisioneLe donne, sia che ricoprano ruoli pubblici sia che si tratti di gente comune, sono ignorate dall’informazione. Secondo il rapporto “Progetto internazionale 2005 di sorveglianza internazionale dei media”, condotto in 76 paesi, uomini e donne di fronte all’informazione sono trattati con disparità. Il rapporto mostra che le donne, che rappresentano il 52% della popolazione mondiale, godono di una copertura mediatica del 21% contro il 79% di quella degli uomini. Su un totale di 12.983 articoli apparsi sui vari media, emerge che a fare parlare meno il gentil sesso sono le radio (17%). Seguono i giornali (21%) e la tv (22%). Se si tratta di interventi di autorità, l’83% degli esperti e l’86% dei portavoce sono maschi. Le donne battono però gli uomini in materia di ruoli nel fornire l’informazione: sono il 53%. Ma a condizione che siano ‘under 50’.

Guarda anche:

Tennis: ecco chi sono i top influencer italiani

Chi sono i tennisti italiani che hanno più successo anche fuori dal campo? La classifica ha come parametro l’engagement rate, ovvero la percentuale di ingaggio con gli utenti che gli sportivi hanno...

Plogging voce del verbo correre per l’ambiente

Sport e ambiente, binomio che coniuga due aspetti fondamentali per il benessere delle persone: l’attività fisica e il contatto con la natura. È questa la mission del primo Giro d’Italia di plogging...
lancio del razzo Falcon 9

Il lancio del razzo Falcon 9 con a bordo l’astronauta Samantha Cristoforetti  

È partita la missione spaziale Crew-4, della quale fa parte Samantha Cristoforetti, astronauta italiana dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) che sarà impegnata per quasi sei mesi sulla Stazione...