Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Marzo 2006 | Innovazione

DONNE NEL GIORNALISMO, CHI LE HA VISTE? SI SALVANO SOLO NEI PERIODICI

La presenza femminile nel giornalismo in Italia è un puntino, secondo i dati Inpgi relativi al 2005. Per quanto riguarda i quotidiani, il rapporto donne/uomini è sempre a favore di questi ultimi (direttori: 1,96% donne, 98,04%uomini; vicedirettori: 2,06%, 97,94%; redattori ordinari: 34,92%, 65,05%). Stessa situazione in Rai e nelle emittenti radiotv private (direttori: 8,93%, 91,07%; vice direttori: 9,09%, 90,91%; redattori ordinari: 47,11%, 52,89%) e nelle agenzie di stampa (direttori: 11,76%, 88,24%; vice direttori: 13,33%, 86,67%; redattori ordinari: 44,70%, 55,30%). La situazione migliora solo nei periodici (direttori: 37,40%, 62,60%, vice direttori: 36,76%, 63,24%; redattori ordinari: 59,59%, 40,41%).

Guarda anche:

Italian Tech Week: a Torino il 29 e il 30 settembre

A Torino il 29 e il 30 settembre si svolge l’Italian Tech Week. Un appuntamento che, nelle due giornate, affronta temi legati a innovazione e nuove tendenze. Si tratta di un’occasione importante che...

In Italia i podcast registrano una crescita del 7%

I podcast in Italia stanno prendendo piedi a un ritmo costantemente in crescita. Un incremento nel consumo del 7% rispetto allo scorso anno, a conferma di un trend positivo che negli ultimi 6 anni...

TOMMI: con la VR per aiutare i bambini a sostenere il dolore

Softcare Studios è la start up italiana che propone l’applicazione della realtà virtuale in sostituzione dei farmaci. Nello specifico ha sviluppato TOMMI: un gioco virtuale somministrato sui bambini...