Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

27 Febbraio 2013 | Attualità

Fabrizio Frizzi pronto per gli Oscar… della tv

Dopo il turno di stop dell’edizione 2012, Fabrizio Frizzi ritorna sul palco del Teatro Ariston per la conduzione della serata dedicata all’assegnazione del Premio tv 2013 che è prevista per mercoledì 13 marzo e sarà trasmessa in prima serata da Rai 1. Tra i premiati della stagione televisiva un riconoscimento verrà assegnato a Roberto Benigni per il riscontro ottenuto con lo spettacolo   La più bella del Mondo , dedicato all’esegesi della nostra Carta Costituzionale. Un  Oscar Speciale andrà anche alla manifestazione musicale Concerto per l’Emilia , la serata di Rai 1 – presentata dallo stesso Frizzi – in onda il 25 giugno e seguita da quasi 5 milioni di spettatori. A decretare i vincitori sarà l’Accademia del premio Regia televisiva, presieduta da Gigi Vesigna e composta da personaggi della cultura e dello spettacolo tra cui Umberto Brindani, Silvana Giacobini, Piera Detassis, Giorgio Forattini, Maria Volpe, Renzo Arbore, Carlo Verdone, Marco Baldini ed Edoardo Vianello. Al pubblico invece il compito di decretare il vincitore della categoria Migliore Trasmissione televisiva dell’anno.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...