Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

5 Ottobre 2010 | Innovazione

Giornali a rischio, il lamento della Fnsi

Sembra non avere termine il periodo difficile dell’editoria d’informazione italiana . I diretti interessati non sono finora riusciti a risollevare le sorti dei giornali in stagnazione.   Così Fnsi, Mediacoop, Articolo21 e il Comitato per la libertà d’informazione hanno convocato una conferenza stampa per “illustrare la situazione del settore editoriale e sollecitare il Governo a definire un intervento straordinario” .   La Federazione della stampa lamenta la l atitanza delle istituzioni , già sollecitate lo scorso febbraio: “La difficile congiuntura che sta attraversando gran parte del settore editoriale – spiegano i promotori della conferenza – sta mettendo a rischio di chiusura oltre novanta testate, tra quotidiani e periodici, idee, con la perdita di 4.500 posti di lavoro” .

Guarda anche:

Italian Tech Week: a Torino il 29 e il 30 settembre

A Torino il 29 e il 30 settembre si svolge l’Italian Tech Week. Un appuntamento che, nelle due giornate, affronta temi legati a innovazione e nuove tendenze. Si tratta di un’occasione importante che...

In Italia i podcast registrano una crescita del 7%

I podcast in Italia stanno prendendo piedi a un ritmo costantemente in crescita. Un incremento nel consumo del 7% rispetto allo scorso anno, a conferma di un trend positivo che negli ultimi 6 anni...

TOMMI: con la VR per aiutare i bambini a sostenere il dolore

Softcare Studios è la start up italiana che propone l’applicazione della realtà virtuale in sostituzione dei farmaci. Nello specifico ha sviluppato TOMMI: un gioco virtuale somministrato sui bambini...