Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

2 Marzo 2006 | Attualità

GOOGLE SOSTIENE LA PRIVACY

Il Dipartimento della Giustizia Usa ha respinto il rifiuto di Google, per motivi di privacy, di fornire all’amministrazione Usa le ricerche fatte dai propri utenti. Secondo il dipartimento non ci sarà violazione della privacy perché sarà impossibile identificare con precisione gli utenti e le informazioni ottenute serviranno per tutelare i bambini da pornografia, pedofilia e violenza sul web. Google e gli Archivi nazionali degli Stati Uniti lanciano insieme un programma sperimentale che renderà film storici, documentari e altri film degli Archivi nazionali disponibili gratuitamente online sia sul sito internet www.archives.gov sia tramite Google Video. Il direttore finanziario di Google George Reyes ha annunciato che la crescita della società potrebbe rallentare.

Guarda anche:

Pompei

La tecnologia entra nella storia di Pompei

Nuove iniziative sperimentali per il recupero di reperti del Parco archeologico di Pompei sono realizzate grazie al digitale e alla robotica e con il contributo di realtà italiane e internazionali....
Eustorgio

A Milano nasce il più grande archivio di documenti storici d’Europa

Il Comune di Milano ha approvato la realizzazione del nuovo impianto di archiviazione all’interno della Cittadella degli archivi di Milano. La ricerca dei documenti è affidata a Eustorgio, un robot...

Alimentari, fiore all’occhiello del Paese, i maggiori rincari nel 2022

Il 2022 si apre con un vero e proprio boom di rincari. Non solo l’ennesimo allarme contagi con la galoppante diffusione della variante Omicron in tutta Europa, ma a complicare la vita degli italiani...