Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Febbraio 2006 | Innovazione

IL PROGRAMMA CNEL 2006 PREVEDE PIù ATTENZIONE AI MEDIA

Il Consiglio nazionale dell’Economia e del Lavoro ha approvato il programma per il 2006 che indica tra gli obiettivi uno sviluppo equilibrato di tutti i media. Il presidente della Federazione italiana editori giornali Boris Biancheri afferma che le trasformazioni tecnologiche e gli sviluppi legislativi giustificano appieno tale attenzione e che il pluralismo dei media è essenziale per garantire il diritto ad informare e a essere informati.

Guarda anche:

Quale futuro per AI - ph. geralt

Il futuro dell’intelligenza artificiale diverso da ChatGPT

Andrea Soltoggio lavora in Gran Bretagna e ha firmato uno studio corale sui possibili sviluppi dell'AI. Secondo il suo gruppo di lavoro sarà come Star Trek, o più semplicemente come il genere umano...
telecamere di sicurezza con intelligenza artificiale - Molicris

Oltre 200 negozi in Italia sventano i furti con l’IA

Il sistema è di una start up che promette di diminuire il taccheggio e prevenire in tempo reale i furti Almeno tremila negozi in tutto il mondo hanno scelto una tecnologia basata sull'intelligenza...
Il sistema di levitazione magnetica per i treni - dal sito ironlev.com

Italiano il primo sistema a levitazione magnetica per binari tradizionali

È prodotto dall'azienda Irolev e promette di adattarsi anche a infrastrutture ferroviarie non esattamente all'avanguardia In un ambito come quello ferroviario, in cui ogni novità comporta...