Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

11 Marzo 2013 | Innovazione

iPhone 5s, low cost grazie alla plastica

Mentre sale la febbre per la presentazione di Galaxy S IV di Samsung, Apple prepara la contromossa ed è quasi pronta per lanciare una versione a basso costo di iPhone . Con il Melafonino a prezzo ridotto, la compagnia americana vorrebbe conquistare il mercato cinese. La strategia produttiva è semplice: abbandonare i materiali tradizionali, vetro e alluminio, in favore della plastica e del policarbonato , così da ridurre i costi e arrivare sugli scaffali dei negozi con prezzi più convenienti, compresi tra i 200 e i 300 dollari. L’utenza mobile cinese vale, secondo le stime, 135 miliardi di dollari per il solo 2013: Apple vuole provare l’assalto a Pechino e, oltre a nuovi prodotti, ha studiato un accordo con l’operatore China Mobile, che al momento gestisce 600 milioni di numeri. Secondo le ultime indiscrezioni,  iPhone 5s potrebbe essere lanciato a fine agosto , proponendosi come il dispositivo mobile pronto a dominare l’ultimo scorcio di 2013 e facendo slittare l’arrivo di iPhone 6 al prossimo anno.

Guarda anche:

Un sandwich vegano - ph. Miroro

Veganuary 2024, 1.7 milioni di italiani hanno provato a mangiare vegano

Iniziativa promossa da Essere Animali insieme a oltre 100 imprese per favorire nuove abitudini alimentari a ridotto impatto ambientale I social sono un concentrato di food blogger, che sempre più...
Anche la Fede trova supporto nella tecnologia - ph. davidosta

La tecnologia al servizio della Fede a Devotio 2024

Nuove soluzioni per chiese e cattedrali presentate a Bologna, alla più grande fiera mondiale del settore che in Italia fattura 700 milioni Quando il culto diventa cool. Si è appena conclusa...
Nuove batterie da scarti alimentari - immagine INSTM

Ancora un progetto italiano per le batterie sostenibili

In campo questa volta un gruppo di istituzioni al lavoro anche su scarti organici di lavorazioni alimentari Si chiama Orangees il nuovo progetto italiano per creare batterie più sostenibili grazie a...