Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

28 Marzo 2013 | Innovazione

Italiani, il valzer delle compagnie telefoniche

Sms, traffico voce, internet e chi più ne ha, più ne metta: naturalmente a prezzi stracciati . Così le compagnie telefoniche si contendono gli utenti mobili e grazie alle promozioni dedicate a chi cambia gestore sperano di togliere clienti alla concorrenza. Un milione di italiani ogni mese decidono di passare da una compagnia all’altra . Per Tim, Vodafone, H3g e Wind è più importante erodere la base di utenti degli avversari piuttosto che trarre un guadagno reale dai nuovi clienti acquisiti. Così le offerte sono sempre più allettanti: per pochi euro al mese si possono avere servizi che per i clienti standard hanno prezzi ben più elevati. Nel 2012, la portabilità è arrivata a 12,8 milioni di scambi: un balletto frenetico, che negli ultimi anni ha incrementato la sua intensità. Dal 2003 a oggi, i cambi di casacca sono stati più di 50 milioni. Con la crisi che morde e le compagnie che lottano per ogni singolo cliente, il ritmo è destinato a intensificarsi: tra il 2011 e il 2012 i cambi di gestore sono saliti del 48%. Secondo Agcom, queste cifre denotano l’alta concorrenzialità del mercato italiano e di un’ottima vigilanza da parte degli organi competenti: “Quello che conta – dice l’Autorità per le comunicazione – oltre al risparmio è il prodotto. meglio se di tendenza, come gli smartphone offerti nelle promozioni degli operatori più giovani” . Così, H3g ha guadagnato 446mila utenti lo scorso anno, mentre Vodafone e Tim ne hanno persi 420mila e 490mila. La velocità del sistema, però ha qualche ambiguità: il messaggio che lanciano le compagnie è che la fedeltà non paga e inoltre le giungla di offerte rischia di surclassare i clienti. Inoltre, gli operatori faticano a fare programmi a lungo termine. Idiosincrasie del mercato mobile contemporaneo.

Guarda anche:

Wood Architecture Prize - Roberto Rocca Innovation Building

A Milano una costruzione premiata per l’architettura in legno 

Il Roberto Rocca Innovation Building di Filippo Taidelli Architetto si è aggiudicato il Wood Architecture Prize by Klimahouse, primo premio italiano per l'architettura in legno Il Roberto Rocca...
Giornata Mondiale Malattie Rare 29 febbraio - ph. PublicDomainPictures

In corso la campagna ideata da OMaR per le malattie rare

"Basta essere pazienti" è l'iniziativa di sensibilizzazione in vista del 29 febbraio, Giornata Mondiale che cade nel giorno più raro del calendario "Basta essere pazienti" è un gioco di parole...
Un sandwich vegano - ph. Miroro

Veganuary 2024, 1.7 milioni di italiani hanno provato a mangiare vegano

Iniziativa promossa da Essere Animali insieme a oltre 100 imprese per favorire nuove abitudini alimentari a ridotto impatto ambientale I social sono un concentrato di food blogger, che sempre più...