Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

24 Marzo 2024 | Attualità

Italiani influenzati dal food sui social media

Cucina e alimentazione sono i temi più seguiti dai social da più di un italiano su 4. Il pubblico è prevalentemente femminile, chi acquista invece sono giovanissime appartenenti alla GenZ e donne over 55.
L’Osservatorio InSIdE, promosso dalla sede italiana dell’agenzia internazionale Pulse Advertising, in collaborazione con Eumetra e l’Università di Pavia, ha condotto un’indagine sulla relazione tra content creator, i loro follower e i decisori aziendali coinvolti nella strategia di Influencer Marketing.
L’analisi è partita dal tema “Cosa pensano gli italiani degli influencer?” e ha restituito una mappa di quali sono gli argomenti social più cercati e seguiti attualmente in Italia. Il food domina la classifica (28%), seguito da viaggi (24%) e musica (24%). Cucina e alimentazione mettono in evidenza anche un altro aspetto molto importante e curioso, ossia la relazione diretta tra gli argomenti più ricercati e gli influencer più seguiti. Il podio è infatti occupato da Benedetta Rossi, blogger che racconta la sua cucina in modo diretto, semplice e genuino e che coinvolge pubblici trasversali, fino a raggiungere anche chi usa meno i social ed è meno attivo sulla rete.
L’identikit dei follower mostra come siano le donne con figli teenager i principali fruitori dei contenuti food, molto probabilmente per cercare ispirazione per ricette che possano piacere a tutti. L’analisi dimostra anche che i content creator sono in grado di influenzare le decisioni d’acquisto dei prodotti proposti. Il cibo infatti viene acquistato direttamente dai link presenti sui canali social ed è al terzo posto dopo beauty e abbigliamento. Dall’indagine emerge però una curiosità: chi acquista non è lo stesso target di chi guarda. Parliamo sempre di donne ma sono giovanissime appartenenti alla GenZ e donne over 55.

 In generale, il 57% del pubblico prende in considerazione un prodotto consigliato dal creator, cioè più di 21 milioni italiani. Il dato interessante è verso chi o cosa viene riposta la fiducia: il 51% della GenZ si fida del consiglio dell’influencer, mentre gli over 55 restano ancora legati alla fiducia nel marchio.

di Antonietta Vitagliano

Guarda anche:

L’ Al al servizio della tutela del patrimonio culturale italiano

In Italia il traffico illecito di beni culturali viene contrastato dal personale del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) con il supporto di piattaforme e archivi informatici...

Fondazione Italia Patria della Bellezza premia le realtà culturali italiane importanti ma poco note

Sono 22 le realtà culturali vincitrici del "Premio 2024 della Fondazione Italia Patria della Bellezza" giunto alla sua quarta edizione, di cui 3 premiate con un contributo complessivo di 60.000 euro...
Uomo nel grano - ph Pexels

Cibo Made in Italy non ci sarebbe senza il lavoro degli immigrati

Secondo nove casi studio sono centinaia di migliaia le persone giunte in Italia dall'estero che lavorano per i prodotti tipici italiani Fino al 50% di manodopera straniera dietro alle filiere....