Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

5 Ottobre 2006 | Attualità

LA LIBERTà DI STAMPA FA MARCIA INDIETRO IN AMERICA

L’Inter-American press association (Iapa) ha registrato una marcia indietro nella libertà di stampa in tutta l’America negli ultimi sei mesi. La causa è da imputare soprattutto alle restrizioni legali e alle minacce aperte dei governi. Nel periodo analizzato sono stati uccisi nove giornalisti, di cui tre in Venezuela e in Colombia, due in Messico e uno in Paraguay. Secondo l’Iapa i paesi più a rischio per l’esercizio della professione sono Cuba (26 giornalisti imprigionati), Venezuela, Colombia e Messico

Guarda anche:

perfetti sconosciuti

“Perfetti Sconosciuti”, un altro remake per il film italiano da Guinness

Mentre è impegnato con il lancio del nuovo film "Il primo giorno della mia vita", il regista Paolo Genovese festeggia un altro adattamento internazionale per la sua pellicola del 2016. A metterli in...

Italia: appena trascorso l’anno più caldo della storia

Le temperature registrate nel 2022 sono le più alte da quando sono iniziate le rilevazione nella storia. A gennaio è stata già registrata la giornata più calda di sempre dal 1800, proprio il 1°...
ClaudiaCardinale_Angelo_Frontoni_CSC_Cineteca_Nazionale_Museo_Nazionale_del_Cinema

Claudia Cardinale, l’omaggio del MoMA e della figlia

Presentato a Roma “L’indomabile” a cura di Claudia Squitieri, anteprima dell'omaggio che sarà allestito al MoMA di New York a febbraio. Claudia Cardinale, diva dalle mille sfaccettature, è al centro...