Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

23 Aprile 2014 | Innovazione

La pubblicità mobile si affida a Facebook

Facebook si appresta a inaugurare una piattaforma per il mobile advertising, specializzata nella gestione degli spazi sui dispositivi mobili, smartphone e tablet in testa . Il social network, alla continua ricerca di nuove aree di business, dovrebbe svelare il sistema entro inizio maggio. La piattaforma servirà a sfruttare al meglio l’audience di 1,2 miliardi di utenti distribuita in tutto il mondo : gli inserzionisti, allettanti dall’enorme platea potenziale, molto pofilata e altrettanto monitorabile grazie alle attività svolte sul sito, dovrebbero accorere in massa, garantendo investimenti cospicui che arricchiranno Zuckerberg & Co. Il programma offrirà pubblicità mirate anche al di fuori di Facebook stesso , puntando a qualsiasi sito ottimizzato per la visualizzazione mobile. Inizialmente il numero di partner sarà limitato, per poi ampliarsi nel corso dei mesi. La pubblicità social (e non) verrà proprio da Facebook, e già si preannuncia uno scontro con Google, sin qui padrone assoluto dell’adv online.

Guarda anche:

Roma_bicicletta

Roma Capitale anche del turismo su bicicletta; conto alla rovescia per il Grab

E’ finalmente arrivato il momento per il Grab, il Grande raccordo anulare delle bici.  La Capitale lo aspetta da tempo e adesso dopo sette anni di lavori è iniziato il conto alla rovescia. Si tratta...

Le discipline per la cura del pianeta a Frascati Scienza

In occasione della settimana della scienza dal 18 al 25 settembre 2021, decine le iniziative in Italia che pongono al centro lo studio del futuro per la Terra. Frascati Scienza ha riunito diversi...

Attraverso il PC di un impiegato i pirati bloccano la sanità del Lazio

Le vaccinazioni nella Regione Lazio, la regione di Roma, è in tilt per un attacco hacker al sistema di gestione sanitaria. La violazione arriverebbe da un Paese estero e avrebbe approfittato del...