Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

11 Aprile 2007 | Innovazione

La regione delle Americhe toccherà a fine anno quota 350 milioni di connessioni cellulari

Wireless Intelligence, joint venture fra Ovum e la Gsm Association, ha reso noto che a fine 2007 la regione delle Americhe dovrebbe superare la quota di 350 milioni di connessioni dai cellulari, una crescita annuale del 15%.  Si tratta del tasso di crescita più sostenuto dopo quello di Medio Oriente e Africa e Asia Pacifico. “Il Brasile contribuisce con il 33% delle connessioni dell’intera regione e vedrà una crescita del 10% nel 2007”, ha spiegato Joss Gillet di Wireless Intelligence. Il Brasile ha superato 100 milioni di connessioni del 2006 e per il 2007 è prevista l’aggiunta di ulteriori 10 milioni. Il Messico ha registrato 56,8 milioni di connessioni nel 2006 e dovrebbe raggiungere i 66 milioni nel 2007. Le regione del Nord, El Salvador, Guatemala, Honduras e Nicaragua dovrebbero vedere una straordinaria crescita del 30% mentre le regioni del Sud si dovrebbero aggirare sul 17%.

Guarda anche:

Premiata a Davos la startup italiana che porta Internet in fondo al mare

Lo spin-off della Sapienza di Roma per le comunicazioni subacquee spicca al World Economic Forum per aver aperto la strada all’Internet of Underwater Things. Una soluzione in più per la lotta al...

La medicina può prevedere l’ansia con l’analisi della materia grigia

Secondo lo studio condotto dai ricercatori dell’università di Trento e  pubblicato sulla rivista Sensors la medicina può prevedere l’insorgere dei sintomi e dei disturbi dovuti all’ansia attraverso...

Tecnologie dell’idrogeno, Italia ai primi posti per brevetti

L'Italia è fra i primi posti in Europa nei brevetti per la transizione verso l'idrogeno, specie quello 'verde' da fonti non fossili.  Secondo lo studio congiunto condotto dall'Ufficio europeo dei...