Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

15 Novembre 2006 | Attualità

La Ue chiede codice di condotta sui giochi violenti

La Commissione europea invita i governi degli Stati membri a a discutere su un codice di condotta, su base volontaria, sui videogiochi violenti per proteggere i bambini. Secondo il commissario alla giustizia Franco Frattini la Ue dovrebbe anche pensare a regole comuni sulle etichette dei videgiochi e sulla vendita ai minori. La questione potrebbe essere discussa al prossimo incontro dei ministri degli Interni previsto per l’inizio di dicembre. All’inizio del 2007 potrebbe invece essere organizzata una conferenza con rappresentanti del settore.

Guarda anche:

La Repubblica degli Stagisti - Standsome

La Repubblica degli Stagisti diventa un fenomeno sovranazionale

L'idea nata qualche anno fa in Italia per raccontare il disagio di giovani e meno giovani alle prese con il lavoro travestito da stage Come ogni anno in giugno, la Repubblica degli Stagisti ha fatto...
Monte Sant'Angelo - Puglia - Alba

Monte Sant’Angelo Capitale della Cultura di Puglia 2024

La Città più alta della regione fra Adriatico e Ionio ospita due siti Unesco e numerosi eventi per l'estate In Italia si trovano due Beni Patrimonio dell’Umanità nel giro di una sola cittadina della...
Peccioli Borgo dei Borghi

In Italia l’immondizia può diventare arte

A Peccioli (PI) la raccolta è virtuosa e la discarica è diventata un teatro per ospitare artisti e premi Nobel. E in più fa utili per i cittadini. Un sindaco tanto pervicace quanto visionario; un...