Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

7 Febbraio 2013 | Attualità

La7 in vendita, tra Cairo e malumori interni

Continua il lento e delicato processo di dismissione di Telecom Italia Media , che coinvolge anche La7 . Il canale televisivo alletta diversi acquirenti: tra questi, il più agguerrito sembra essere Urbano Cairo, che ha messo sul piatto 100 milioni di euro.  “Non so se venderanno La7 a me, ma penso di sapere esattamente cosa fare, e come. E di poter garantire solidità finanziaria e nessuna ombra sulla linea editoriale” , ha detto il padrone di Cairo Communication, già concessionaria pubblicitaria della rete Telecom. Le offerte e i piani dei possibili compratori non rassicurano però i giornalisti di La7 , preoccupati per il futuro e per lo scarso interesse generali nei confronti di quello che doveva essere il terzo polo tv (in coppia con Mtv): “E’ difficile definire un’operazione del genere vendita: piuttosto svendita, o addirittura un regalo” , si legge in un comunicato della redazione. Intanto, Cairo resta alla finestra, conscio dell’assenza di avversari veri : “Quella televisione ha un palinsesto prestigioso, ma un conto economico difficile – ha detto -. Perciò ho chiesto un piccolo aiutino al venditore per far fronte all’acquisto” . I tempi delle scelte, per Telecom Italia, si avvicinano.

Guarda anche:

Isola_del_giglio

All’Isola del Giglio oltre le attese il ripristino dei fondali marini

Dopo dieci anni dal naufragio della Costa Concordia il ministero della Transizione ecologica conferma come davanti all'isola del Giglio "siano superiori alle attese i risultati degli interventi di...

Giornata della Memoria: il ricordo in Italia

Il 27 gennaio, si ricorda in tutto il mondo la Giornata della Memoria. Per non dimenticare l’orrore della Shoah. Lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione, i deportati nei...

Sanremo, al via la kermesse canora più cult d’Italia

Tutto pronto per il ritorno dal vivo del Festival della canzone italiana che dall'1 al 5 febbraio 2022 infiammerà il Teatro Ariston. Dopo l’inedita edizione senza pubblico del 2021, causa Covid,...