Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

9 Febbraio 2006 | Attualità

MULTA A LIBERITUTTI PER PARZIALITà INFORMAZIONE E ISTRUTTORIA SU RAI

L’Agcom ha inflitto una multa di 150 mila euro a Mediaset per la puntata del 4 febbraio di “Liberitutti”, il programma condotto in seconda serata su Retequattro da Irene Pivetti. Motivo della sanzione è la violazione delle norme sull’informazione del periodo pre-elettorale, varate dall’Authority il primo febbraio, perché il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi vi ha partecipato senza contraddittorio. “Liberitutti” ha violato i principi di completezza e correttezza dell’informazione, obiettività e imparzialità. Mediaset ha definito la sanzione “inaccettabile” e ha annunciato il ricorso al Tar. L’Authority ha avviato un’istruttoria anche sulla Rai per la trasmissione “Che tempo che fa” condotta su Raitre da Fabio Fazio e per Isoradio. Riguardo al regolamento sulla par condicio in periodo elettorale, l’autorità ha stabilito che anche le emittenti private potranno trasmettere conferenze-dibattito fra i rappresentanti delle varie coalizioni. Inoltre metà degli spazi saranno per le liste e metà per le coalizioni.

Guarda anche:

Mytho, scoperto il nuovo gene che regola l’invecchiamento

Un gruppo di ricercatori diretto dal prof. Marco Sandri, docente del Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Padova e Principal Investigator dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare...

I microbi architetti del mare secondo scienziati italiani e statunitensi

Rivoluzione copernicana nelle acque più profonde, racconta uno studio pubblicato da Nature Ecology and Evolution. I microbi sono tanto piccoli quanto attivi nel far funzionare la vita sul pianeta...

Riprodotto un naso con stampa in 3D al Meyer di Firenze

L'intervento è avvenuto nell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze su un bimbo di 5 anni nato con un grave problema alla piramide nasale a causa di una complicanza post partum. La progettazione della...