Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

9 Maggio 2014 | Innovazione

Pedoni attraversano guardando lo smartphone: multati

Nel tentativo di rendere più sicuro l’attraversamento pedonale, alcuni politici in Taiwan hanno proposto di multare gli stessi pedoni ” dipendenti da smartphone ” che attraversano le strade più intenti al proprio dispositivo elettronico piuttosto che allo scorrimento del traffico. Con le nuove regole, ogni pedone colto in flagrante verrebbe  multato di circa 10 dollari per ogni singola infrazione. Secondo Apple Daily, oltre 14 milioni di utenti utilizzano internet in mobilità in Taiwan, molti dei quali ormai dipendenti dalle tecnologie e dai dispositivi prodotti. Nell’isola, sono stati numerosi gli incidenti dovuti a disattenzioni provocate dalla strana forma di dipendenza, portando diciassette politici a promuovere il nuovo disegno di legge. Una proposta non troppo diverso era stato redatto in New Jersey, America, in cui si ricercava di educare i pedoni distratti con multe specifiche. Si hanno precedenti anche a Brooklyn, in cui si è vagliata la possibilità di impedire ai pedoni di indossare cuffie durante l’attraversamento. Le reazioni dei social sono apparse discordanti, ma è sicuramente interessante notare che, sulla base di un sondaggio effettuato da Apple Daily, l’80% degli intervistati ritiene che l’imposizione delle nuove multe sia assolutamente necessaria.

Guarda anche:

Roma_bicicletta

Roma Capitale anche del turismo su bicicletta; conto alla rovescia per il Grab

E’ finalmente arrivato il momento per il Grab, il Grande raccordo anulare delle bici.  La Capitale lo aspetta da tempo e adesso dopo sette anni di lavori è iniziato il conto alla rovescia. Si tratta...

Le discipline per la cura del pianeta a Frascati Scienza

In occasione della settimana della scienza dal 18 al 25 settembre 2021, decine le iniziative in Italia che pongono al centro lo studio del futuro per la Terra. Frascati Scienza ha riunito diversi...

Attraverso il PC di un impiegato i pirati bloccano la sanità del Lazio

Le vaccinazioni nella Regione Lazio, la regione di Roma, è in tilt per un attacco hacker al sistema di gestione sanitaria. La violazione arriverebbe da un Paese estero e avrebbe approfittato del...