Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

17 Aprile 2007 | Innovazione

Repubblica in sciopero per sette giorni

La Repubblica non sarà in edicola da oggi fino al 24 aprile. La redazione ha deciso uno sciopero di sette giorni per protesta contro l’editore. Oggi pomeriggio il Cdr ha convocato una conferenza stampa per spiegare le ragioni della protesta. Il Cdr spiega in una nota che “alla base della protesta c’è la decisione dell’azienda di non procedere a sostituzioni di giornalisti assenti per malattia lunga , in quanto non previste dal contratto”. Il Cdr contesta anche “la decisione dell’azienda di respingere qualsiasi proposta di confronto sull’organizzazione del lavoro, come pure qualsiasi ipotesi di accordo aziendale. Inoltre, c’è sempre in piedi la vertenza per il rinnovo del contratto collettivo nazionale dei giornalisti, scaduto da oltre due anni”. Il Cdr del quotidiano vuole “sollecitare il coinvolgimento del mondo della politica, sinora apparso sostanzialmente assente – dice il sindacato – sui temi contrattuali della categoria”.

Guarda anche:

Agricoltura 4.0, nel 2023 arriva la svolta

Più energia e meno impatto ambientale, grazie all’intelligenza artificiale in campo agricolo che il progetto europeo Symbiosyst – in cui sono coinvolti 18 partner tra cui per l’Italia l’Enea –...
Agrifood-tech

Agrifood-tech 2022, investiti in Italia 156 milioni

Dalle start up che si occupano di menù digitali a quelle che curano l’approvvigionamento, secondo TheFoodCons nel 2022 almeno 54 operazioni hanno voluto mantenere il Paese al passo con il panorama...

Intenso fruttato con sentori di noce? Ora ce lo dirà l’intelligenza artificiale?

Dall'Italia il sommelier personale del futuro, figlio della tecnologia Gpt. Nasce dall'intelligenza artificiale il sommelier personale italiano che consiglia quale vino abbinare a determinati...