Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

18 Maggio 2007 | Attualità

Sangiorgi definisce suicida la posizione delle major

Giordano Sangiorgi, organizzatore del Mei di Faenza e presidente di AudioCoop , si è scagliato contro la decisione delle major discografiche americane di denunciare le webradio in quanto, secondo le etichette discografiche, violerebbero il diritto d’autore consentendo l’ascolto incontrollato di migliaia di brani via internet. “La posizione che stanno assumendo le major è suicida – ha sostenuto Sangiorgi -. Anni fa già costrinsero i siti che distribuivano musica legalmente a forti tassazioni. Oggi stanno continuando a ostacolare i nuovi meccanismi di diffusione digitale proponendo una tassazione delle webradio che, se fosse messa in atto, le costringerebbe a chiudere. Fortunatamente in Italia la situazione è diversa, poiché gli organismi che percepiscono i diritti sembrano voler incoraggiare lo sviluppo di queste nuove forme di distribuzione musicale”.

Guarda anche:

perfetti sconosciuti

“Perfetti Sconosciuti”, un altro remake per il film italiano da Guinness

Mentre è impegnato con il lancio del nuovo film "Il primo giorno della mia vita", il regista Paolo Genovese festeggia un altro adattamento internazionale per la sua pellicola del 2016. A metterli in...

Italia: appena trascorso l’anno più caldo della storia

Le temperature registrate nel 2022 sono le più alte da quando sono iniziate le rilevazione nella storia. A gennaio è stata già registrata la giornata più calda di sempre dal 1800, proprio il 1°...
ClaudiaCardinale_Angelo_Frontoni_CSC_Cineteca_Nazionale_Museo_Nazionale_del_Cinema

Claudia Cardinale, l’omaggio del MoMA e della figlia

Presentato a Roma “L’indomabile” a cura di Claudia Squitieri, anteprima dell'omaggio che sarà allestito al MoMA di New York a febbraio. Claudia Cardinale, diva dalle mille sfaccettature, è al centro...