Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

4 Maggio 2006 | Innovazione

SKYPE FA CHIAMARE GRATIS 100 MILIONI DI PERSONE E SIGLA ACCORDO CON 3

Cento milioni di utenti registrati in 219 paesi: questo l’ambizioso traguardo raggiunto da Skype, società che fa capo a eBay. La proposta dell’azienda è semplice: basta scaricare un software, avere una connessione al web per chiamare gratuitamente altri utenti Skype in qualsiasi punto del mondo. E’ possibile anche telefonare a chi Skype non ce l’ha a prezzi competitivi. Ed è questa una delle voci economiche che va a formare i ricavi della società, oltre ad altri servizi premium come voicemail, suonerie, offerte per le Pmi, royalties e fees attraverso un programma di certificazione di partner e prodotti targati Skype. La società ha siglato un accordo con 3 Italia, l’introduzione avverrà gradualmente e partirà con un pacchetto dotato di pc-card. La società ha lanciato Skypecasts che consente di avere conversazioni online fino a 100 persone. Skype è sbarcata nel nostro paese circa un mese fa. “L’Italia – sottolinea Enrico Noseda, country manager Skype Italia – è il primo paese in Europa in termini di crescita ed è fra i primi dieci del mondo per numero di utenti”

Guarda anche:

Roma_bicicletta

Roma Capitale anche del turismo su bicicletta; conto alla rovescia per il Grab

E’ finalmente arrivato il momento per il Grab, il Grande raccordo anulare delle bici.  La Capitale lo aspetta da tempo e adesso dopo sette anni di lavori è iniziato il conto alla rovescia. Si tratta...

Le discipline per la cura del pianeta a Frascati Scienza

In occasione della settimana della scienza dal 18 al 25 settembre 2021, decine le iniziative in Italia che pongono al centro lo studio del futuro per la Terra. Frascati Scienza ha riunito diversi...

Attraverso il PC di un impiegato i pirati bloccano la sanità del Lazio

Le vaccinazioni nella Regione Lazio, la regione di Roma, è in tilt per un attacco hacker al sistema di gestione sanitaria. La violazione arriverebbe da un Paese estero e avrebbe approfittato del...