Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

22 Luglio 2013 | Attualità

Solfrizzi racconta Calabresi e gli anni di piombo

La storia di un decennio cruciale e ancora per certi aspetti misterioso della storia d’Italia, quello che va dalla strage di piazza Fontana alla marcia dei 40mila di Torino. È questo il periodo della nostra storia recente che intende raccontare  Gli anni spezzati , una serie diretta da Graziano Diana in arrivo prossimamente su Rai 1 . Nella serie un ruolo delicato tocca all’attore pugliese Emilio Solfrizzi che dà il volto al commissario Luigi Calabresi : “ La storia recente in Italia per qualche strano motivo le nuove generazioni la conoscono in generale molto poco, ma questa è una pagina che sembra non conoscano affatto – spiega Solfrizzi in un’intervista rilasciata all’agenzia Ansa – e allora credo sia importante provare a non dimenticare, anche attraverso un film tv. Gli anni spezzati narra tre vicende umane e storiche di una cronaca italiana non molto lontana nel tempo”. Concretamente si tratta di tre miniserie di due episodi con in primo piano tre diversi personaggi che offriranno la loro peculiare prospettiva sul Paese di allora.  Nel cast anche Alessandro Preziosi (che impersona Mario Sossi , il sostituto procuratore rapito a Genova nel 1974 dalle Brigate Rosse) e  Alessio Boni (alias l’ingegnere Mario Venutucci, un personaggio di fantasia inventato dagli sceneggiatori per creare un collegamento con la marcia dei 40mila colletti bianchi a Torino del 1980), oltre a Luisa Ranieri, nel ruolo della vedova Gemma Calabresi, e Paolo Calabresi che sarà l’anarchico Pinelli.

Guarda anche:

Al via la stagione del panettone: gli eventi a Milano e Roma

L’arte del panettone, il dolce della tradizione natalizia, si celebra in una serie di iniziative nelle principali città italiane. Nella città meneghina viene presentato il progetto di Museo...
©-Todd-Rosenberg-Photography-courtesy-of-riccardomutimusic.com_

A lezione di opera italiana con Riccardo Muti

A Ravenna, dal 2 al 15 dicembre, il Maestro prepara la Messa da Requiem di Verdi, aprendo le prove al pubblico. Si comincia con una lezione-concerto.   Andare a teatro non solo per il piacere...
La Musica dei Cieli

A Milano la Musica dei Cieli da tutto il mondo

Dal 2 al 21 dicembre la nuova edizione della rassegna che richiama voci e musiche delle religioni del mondo. A dicembre arriva Natale, festa cristiana per eccellenza, ma l’afflato spirituale del...