Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

23 Marzo 2006 | Innovazione

SPYGATE, PM STRINGONO SU COLLABORATORI STORACE CHE ACCUSA MAGISTRATI E GIORNALISTI

Si stringe il cerchio intorno all’ex ministro della Sanità Francesco Storace. Niccolò Accame, suo ex portavoce, è ufficialmente indagato dalla procura di Romanell’ambito dell’inchiesta sul presunto spionaggio ai danni di Piero Marrazzo e per la presunta falsificazione delle firme di Alternativa sociale di Alessandra Mussolini durante le scorse elezioni regionali nel Lazio. Le ipotesi di reato sono di violazione della legge elettorale e di abusiva intrusione in un sistema informatico. I pm della procura di Roma hanno chiesto il rinvio dell’udienza preliminare che vede gli imputati accusati dell’intrusione nel sistema informatico del Comune di Roma alle scorse elezioni regionali proprio alla luce dei nuovi indizi scaturiti dalla seconda tranche dell’indagine. Secondo Storace la vera ragione dell’inchiesta, che ha portato agli arresti una decina di investigatori e funzionari pubblici, è che “qualche magistrato ha tentato il colpo basso” con la compiacenza di “qualche giornalista”

Guarda anche:

Roma_bicicletta

Roma Capitale anche del turismo su bicicletta; conto alla rovescia per il Grab

E’ finalmente arrivato il momento per il Grab, il Grande raccordo anulare delle bici.  La Capitale lo aspetta da tempo e adesso dopo sette anni di lavori è iniziato il conto alla rovescia. Si tratta...

Le discipline per la cura del pianeta a Frascati Scienza

In occasione della settimana della scienza dal 18 al 25 settembre 2021, decine le iniziative in Italia che pongono al centro lo studio del futuro per la Terra. Frascati Scienza ha riunito diversi...

Attraverso il PC di un impiegato i pirati bloccano la sanità del Lazio

Le vaccinazioni nella Regione Lazio, la regione di Roma, è in tilt per un attacco hacker al sistema di gestione sanitaria. La violazione arriverebbe da un Paese estero e avrebbe approfittato del...