Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

8 Giugno 2006 | Innovazione

UE MUOVE PRIMI PASSI PER LO IET

A seguito di una consultazione delle parti interessate e degli Stati membri, la Commissione ha descritto nei dettagli i suoi piani per la costituzione dell’Istituto europeo di tecnologia (Iet), faro di eccellenza in materia di istruzione superiore, ricerca e innovazione. Centro della struttura sarà il comitato direttivo Iet che identificherà le sfide strategiche e scientifiche in settori interdisciplinari. Poi, su base competitiva, selezionerà e finanzierà una serie di ‘comunità delle conoscenze’ relativamente a lavori connessi alla ricerca, all’istruzione e all’innovazione. Queste comunità consisteranno in partnership integrate, composte da squadre di membri di università, organizzazioni di ricerca e settore industriale. Lo Iet deve decidere in autonomia il proprio programma strategico.

Guarda anche:

È italiano il primo avatar che risponde al 112 in lingua dei segni

Arriva in Italia il primo avatar virtuale capace di rispondere alle richieste di emergenza nella lingua dei segni, nota anche come Lis. Il software rende accessibile il sevizio di emergenza del 112...

Vini affidati alle acque di mari e laghi, una pratica già nota agli antichi greci

Furono infatti i Greci dell’isola di Chio primi a rendersi conto dell’effetto delle acque marine sulle uve da vino. Lasciavano gli acini a mollo per qualche giorno così da eliminare la pruina, il...
farmer_Oscar_green_hfossmark

Giovani italiani creativi anche in agricoltura

Ecco gli Oscar Green di Coldiretti: dal concime a base di lana alle orecchiette snack per aperitivi, passando per la robiola che diventa pane Dal concime a base di lana alle orecchiette snack per...