Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

9 Febbraio 2006 | Attualità

USA, SITI SMETTONO DI VENDERE REGISTRAZIONI TELEFONICHE

Negli Usa diversi siti internet che fornivano le registrazioni delle conversazioni telefoniche di utenti di cui si conosceva il numero hanno smesso di offrire il servizio a causa delle indagini condotte dalle autorità federali sul problema della violazione della privacy. Lo ha affermato la Ftc (Commissione federale del Commercio) dopo aver esaminato il contenuto di oltre 40 siti che fornivano questo servizio. Più della metà non vende le registrazioni.

Guarda anche:

scuola

La scuola italiana tra le più stressanti al mondo

WeWorld afferma che tra i sistemi scolastici più stressanti al mondo c’è quello italiano e propone tre interventi per renderla più inclusiva e attenta al benessere fisico e psicologico degli...
cibo a regola d'arte

A lezione di cucina dai grandi chef stellati a Milano

Si può fare e a costi accessibili (da 39 a 59 € a lezione), grazie a Cibo a Regola d’Arte, il food festival del Corriere della Sera, che si terrà a Milano dal 27 al 29 maggio alla Fabbrica del...

Turismo: i numeri delle vacanze estive

Il 2022 registra un +35% di presenze rispetto al 2021. 9 italiani su 10 trascorreranno le ferie estive in Italia. Ci saranno più di 92 milioni di arrivi e quasi 343 milioni di presenze tra italiani...