Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

11 Ottobre 2008 | Attualità

Vittorio Cecchi Gori fa pace con la Marini e torna a produrre

Vittorio Cecchi Gori, che si è esposto in occasione di una conferenza stampa a tre giorni dal suo rilascio e ha fatto pace con Valeria Marini, parteciperà al progetto cinematografico di Miramax per produrre il remake di Stanno tutti bene, il film girato da Giuseppe Tornatore nel 1990 e interpretato da Marcello Mastroianni.  Il ruolo che rivestì il grande attore della commedia italiana sarà di Robert De Niro. Gori ha dichiarato: ” Sarà un film fatto in America, la prima operazione di rilancio “. Del passato in cui investiva in grandi produzioni cinematografiche e televisive ha detto: ” Avevamo fatto una tv che era un modellino – ha dichiarato rivolgendosi a Luciano Rispoli, presente in platea – non ho mai messo bocca su nessun aspetto, eravamo riusciti a fare grandi cose, con pochi mezzi “. Rispoli , storico conduttore di Tappeto Volante , ha preso la parola per dire a Gori: ” L a tua professionalità manca anche alla televisione di oggi “. Il produttore ha colto l’occasione per esprimere un giudizio negativo sui programmi di oggi: ” Vedo le fiction di oggi e mi chiedo se c’è qualcuno che legge i copioni. Bisognerebbe recuperare certa tv di una volta. Sul satellite il cinema italiano è trattato male, mentre invece quel prodotto andrebbe venduto meglio “. Cecchi Gori si è soffermato anche sulle questioni giudiziarie che lo riguardano: ” Chi sono? Faccio parte di una famiglia perbene e lotterò fino all’ultimo giorno perché si arrivi alla verità – ha annunciato -. Questa persecuzione la prendo come una medaglia. Voglio che trionfi la verità anche per i miei lavoratori che non ho mai licenziato né messo in cassa integrazione “. Durante la conferenza stampa ha fatto il suo ingresso Valeria Marini , reduce dall’Isola dei Famosi, per portare a Cecchi Gori, di cui è stata a lungo compagna, il suo ” sostegno e solidarietà “.  “S ono passata per salutare Vittorio “. E lui: ” Tra me e Valeria c’è un affetto vero. Mentre ero in carcere hanno detto e scritto che siamo in causa. Invece è una cosa talmente vecchia che io nemmeno me la ricordavo “. La Marini ha archiviato la pratica affermando: ” L’ho ritirata, è una cosa vecchia “. I due dovranno comunque comparire in tribunale.   

Guarda anche:

A Torino le navette viaggiano da sole

Il progetto pilota ha lo scopo di offrire, per la prima volta in una città italiana, un trasporto pubblico flessibile lungo un percorso sperimentale di circa 2 km. Il processo sarà ufficializzato...

Dart contro l’asteroide:  arrivano le immagini dal mini-satellite tutto made in Italy 

E’ la prima volta che il genere umano modifica lo stato orbitale di un corpo celeste. A fotografare questa unicità nella storia dello spazio è stato uno strumento realizzato da una squadra di...

l gran rifiuto dell’Italia

Da uno studio statistico pubblicato da Eurostat, dal 2004 al 2020 la quantità di rifiuti riciclati è aumentata in modo significativo: da 870 milioni di tonnellate nel 2004 ai 1.221 milioni di...