Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

7 Febbraio 2022 | DISINFORMATIONAL

Giornali nella trappola dei meme

Un quotidiano ha pubblicato erroneamente un fotomontaggio che era diventato virale sui social con al centro il presidente della Regione Veneto.

A molti non è sfuggito l’errore del quotidiano Il Giornale di Vicenza nell’edizione dello scorso 27 gennaio. Vittima di un fotomontaggio diventato virale sui canali social, la redazione del quotidiano veneto ha inserito nella pagina politica una immagine del governatore Luca Zaia mentre, durante l’elezione del presidente della Repubblica in Senato, esprime il suo voto in una damigiana anziché nell’apposita urna. 

Evidentemente la foto è stata modificata in modo impeccabile rispetto all’originale facendo il giro del web e arrivando dunque per sbaglio sulla carta. Il Giornale di Vicenza ha successivamente pubblicato una nota di scuse, spiegando l’accaduto e aggiungendo che “È un errore che non ha giustificazioni. Ci scusiamo con il presidente del Veneto, con i lettori e con l’autrice del servizio, Roberta Labruna, che non ha alcuna responsabilità per la pubblicazione di una foto che non sarebbe mai dovuta arrivare in pagina”.

Tra i numerosi commenti, il sito Dagospia ha ironizzato in riferimento a uno dei più diffusi luoghi comuni, ponendo sarcasticamente la domanda: “Era forse un omaggio alle migliori tradizioni venete?”.

 

di Valentina Colombo

GiornaleVicenza_Zaia

Guarda anche:

fake news

Un’alleanza europea per proteggere i cittadini dalle fake news

Aumenta sempre di più la presenza sul web e sui social di fake news relative alla guerra in Ucraina, relative alla salute come abbiamo visto durante la pandemia, relative alle elezioni politiche di...
fake-news

Fake news del web: caso Iervolino uno dei tanti

L’elenco dei personaggi noti la cui morte è stata erroneamente veicolata dai media è in continuo aggiornamento. L’ultimo caso risale a pochi giorni fa quando è stata annunciata la morte di Rosa...

Crisi climatica: meno dell’1% dei media italiani ne parla 

L’attuale emergenza socio-ambientale è quasi del tutto assente nelle edizioni serali dei principali telegiornali italiani e nei programmi di approfondimento. È quanto emerge da uno studio realizzato...